Cronaca Via Learco Guerra

Autobus colpito da un proiettile allo Zen 2: "Periferie di Palermo abbandonate"

Lo sfogo del consigliere comunale del Movimento 5 Stelle, Igor Gelarda: "Questa città non è solo il centro storico e il percorso Unesco, purtroppo i sobborghi vivono in uno stato di quasi totale abbandono"

Un piano sicurezza per scongiurare episodi di criminalità come quello di martedì pomeriggio allo Zen 2, quando un autobus è stato colpito da un proiettile mentre stava transitando in via Learco Guerra. "Certamente è inconcepibile che un autobus di linea, con persone a bordo, venga danneggiato da un colpo di carabina - dice il consigliere comunale del Movimento 5 Stelle, Igor Gelarda -. Eppure in una città eccitante come quella in cui viviamo, è accaduto ciò . E non è neanche la prima volta che autobus di linea vengano danneggiati in vario modo. Ovviamente è necessario un potenziamento delle forze dell'ordine in città. Un piano sicurezza elaborato a livello ministeriale, con maggiori dotazioni e uomini in divisa, non può che aiutare una città come Palermo, ricca di contraddizioni molto antiche. Tuttavia è innegabile che fenomeni come questi, e altri simili , sono frutto di un sostanziale abbandono delle periferie".

Zen 2, autobus colpito da un proiettile

Gelarda-3Il fatto si è verificato martedì, intorno alle 18.30. L’autista aveva appena svoltato per via Learco Guerra e si era fermato quando ha sentito qualcosa infrangersi contro uno dei vetri lato conducente. Dopo aver chiesto l’intervento dei carabinieri, il dipendente Amat si è diretto verso l’autoparco di via Roccazzo e ha raccontato l’accaduto ai suoi superiori. Poi la denuncia alle forze dell’ordine. "Questo non è solo un fenomeno collegato alla sicurezza, qui siamo di fronte ad un problema culturale e sociale. Cominciamo con l'accettare - continua Gelarda - che Palermo non è solo il centro storico e il percorso Unesco, e renderci conto che le periferie, i sobborghi vivono in uno stato di quasi totale abbandono. Dove i giovani non hanno alcuna speranza di inserimento nel mondo del lavoro, poche di inserimento sociale e hanno difficoltà a incontrare lo Stato".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autobus colpito da un proiettile allo Zen 2: "Periferie di Palermo abbandonate"

PalermoToday è in caricamento