menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Autobus, nuovo piano Amat: modifiche al tragitto delle linee 107 e 731

Negli uffici dell'azienda di via Roccazzo si è svolto un incontro tra funzionari e una rappresentanza del territorio di Vergine Maria per discutere la rimodulazione dei percorsi. Ecco come cambiano dal primo febbraio

Questa mattina, negli uffici di Amat di via Roccazzo, si è svolto un incontro tra funzionari dell'azienda e una rappresentanza del territorio di Vergine Maria, per discutere la rimodulazione dei percorsi delle linee 107 e 731.

Al termine della riunione è stato deciso per la linea 731 il ripristino, dal primo febbraio, del vecchio percorso con frequenza di 15 minuti: Vergine Maria, via Papa Sergio, via dei Cantieri, via Duca della Verdura, via Libertà, piazza Croci, ritorno da via pasquale calvi, per via Libertà, via Duca della Verdura, via dei Cantieri, via Papa Sergio, Vergine Maria.

Per la linea 107, il precorso stabilito, sempre a partire dal primo febbraio, sarà il eguente con frequenza di 12 minuti: Stazione, via Paolo Balsamo, C.so dei Mille, Foro Umberto I, Cala, via F. Crispi, via Montepellegrino, via Imperatore Federico, viale del Fante, Stadio, ritorno da Stadiom viale del Fante, via Imperatore Federico, via Montepellegrino, via F. Crispi, Cala, Foro Umberto I, C.so dei Mille, via Paolo Balsamo, Stazione.

"Come è normale che sia in una città dalla viabilità complessa e nella quale i cambiamenti nel settore del traffico dimostrano di incontrare spesso delle resistenze - ha detto il sindaco Orlando -  l'Amat e gli uffici del Comune stanno in queste settimane valutando e monitorando l'andamento del nuovo piano delle linee urbane. E' un lavoro che continua e continuerà anche grazie alla segnalazioni e sollecitazioni che vengono dai cittadini, cui garantiamo ascolto ed attenzione perché sono loro coloro che devono beneficiare di ogni provvedimento"

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Palermo usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento