menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controllore chiede il biglietto e riceve calci e pugni: caos sul 101

Ad aggredire l'uomo sarebbero stati due ragazzi extracomunitari. La loro posizione è al vaglio della polizia. Il malcapitato è stato soccorso e condotto in ospedale

Un controllore sale su un autobus della linea 101 e, quando chiede ai passeggeri di esibire il biglietto, viene letteralmente aggredito con calci e pugni da due ragazzi. E' accaduto nel primo pomeriggio, su una delle vetture che collegano lo stadio con la stazione centrale. Quando è scoppiato il caos, l'autista ha fermato il mezzo e ha chiamato la polizia. Gli agenti hanno bloccato due ragazzi extracomunitari e la loro posizione è al vaglio degli inquirenti.

L'autobus stava percorrendo via Roma in direzione piazza Giulio Cesare. E' bastato che i controllori chiedessero i biglietti perchè si accendessero gli animi. Secondo quanto ricostruito, due ragazzi ospiti di una comunità alloggio erano privi del tocket e hanno aggredito unodei dipendenti Amat. Immediato l'intervento della polizia, che ha portato in questura i due. Il controllore è stato soccorso e condotto in ospedale. I medici hanno rilevato traumi alla spalla e a una gamba.

Non è la prima volta che i controllori diventano bersaglio di aggressioni. Tanto che l'azienda ha disposto, ma solo sulla linea 806 piazza Sturzo-Mondello, che la domenica e i giorni festivi di luglio e di agosto ci siano a bordo le guardie armate.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Palermo usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento