Far west in corso Finocchiaro Aprile con auto in tripla fila: valanghe di multe e sequestri

Blitz dei carabinieri della compagnia San Lorenzo, che sono intervenuti con il supporto degli agenti della polizia municipale, per effettuare un controllo straordinario degli esercizi commerciali. Deferiti in 7, tra venditori ambulanti e titolari di attività commerciali

Corso Finocchiaro Aprile dall'alto

Qualcuno ormai da anni l'ha chiamata la "strada dove tutto è permesso". Siamo in corso Finocchiaro Aprile, a due passi dal Tribunale. Dopo diverse segnalazioni ieri pomeriggio i carabinieri della compagnia San Lorenzo sono intervenuti con il supporto degli agenti della polizia municipale per effettuare un controllo straordinario degli esercizi commerciali.

Al termine dei controlli sono state deferite in stato di libertà sette persone fra venditori ambulanti e titolari di attività commerciali. Dal comando provinciale dei carabinieri spiegano il motivo: "Avevano occupato gran parte della sede stradale creando intralcio alla circolazione".

Inoltre sono stati sequestrati circa 330 chili di alimenti, che sono stati poi devoluti in beneficenza, ed elevate 36 contravvenzioni al codice della strada per mezzi in sosta vietata ed auto in doppia e perfino in tripla fila. Il totale delle multe ammonta a 2.413 euro.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scene da far west ai Danisinni, sparatoria in strada: tre feriti, coinvolta una ragazza

  • "Battute sui siciliani": milanese cacciato da un b&b in centro

  • La mafia imponeva i suoi buttafuori nei locali notturni: scattano 11 arresti

  • Suicidio in carcere, detenuto palermitano di 20 anni si toglie la vita

  • I boss decidevano i buttafuori dei locali: ecco i nomi di tutti gli arrestati

  • Precipita da una balconata: grave giovane palermitano

Torna su
PalermoToday è in caricamento