Viale Regione, riaccesi 50 punti luce vicino al carcere Pagliarelli

Ripristinato anche il funzionamento di uno dei due circuiti di media tensione cui sono collegati gli impianti di via Messina Marine nel tratto compreso fra la via Diaz e l’ospedale Buccheri La Ferla

Torna ad essere illuminato lo svincolo “Brasa” di viale Regione Siciliana, ripristinato anche il funzionamento di uno dei due circuiti di media tensione cui sono collegati gli impianti di via Messina Marine nel tratto compreso fra la via Diaz e l’ospedale Buccheri La Ferla. Sono alcune delle attività effettuate in questi giorni dagli operatori di Amg Energia.

E’ stato completato un intervento di riparazione ad ampio raggio che ha consentito la riaccensione di oltre cinquanta punti luce della corsia laterale lato monte di viale Regione Siciliana, limitrofa al carcere di Pagliarelli, e due torri faro. Un’attività specifica è stata effettuata in via prioritaria su due delle quattro torri faro dello svincolo, in attesa di un successivo intervento sulle altre due. "Le attività eseguite - dicono da Amg - hanno riguardato il ripristino dei cavi di alimentazione di bassa tensione e la sostituzione dei sezionatori (prese e spine di collegamento) presenti nelle corone degli impianti, oltre che la revisione dei meccanismi che consentono la loro movimentazione. Buona parte dei proiettori è stata riaccesa; i fari rimasti spenti sono quelli esausti, su cui non è possibile effettuare alcun tipo di intervento: sono apparecchiature di vecchia generazione, che contengono parti in amianto, e per tale motivo non possono essere aperte o rimosse. Il completamento dell’intervento, con l’esecuzione delle stesse attività sulle altre due torri faro, verrà programmato nelle prossime settimane".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“In questo momento difficile di emergenza per l’epidemia da coronavirus è stata data priorità assoluta alle riparazioni urgenti - spiega il presidente di AMG Energia, Mario Butera – dando la precedenza a tutte quelle situazioni in cui la presenza della luce è fondamentale per garantire massima sicurezza, come nel caso dello svincolo Brasa e della zona limitrofa all’ospedale Buccheri La Ferla. Vengono assicurate anche tutte quelle attività come la riaccensione di punti luce, il ripristino o la sostituzione di armature attraverso cui si può garantire la continuità di un servizio essenziale operando nel pieno rispetto delle misure di sicurezza per contenere l’epidemia”. In modo tempestivo è stato anche ripristinato il funzionamento parziale del circuito Messina Marine-Diaz-La Ferla 2 in attesa di un ulteriore intervento: vanno effettuati scavi per rintracciare un guasto ancora presente. L’attività di ripristino delle armature ha riguardato le vie Molara, Sambucia, Case Balati, Villa Grifotta. Oggi gli operatori sono al lavoro per la riparazione di guasti nell’area di via Pitré sui circuiti che alimentano la zona di via Cappuccini e quella di via Umberto Maddalena, in piazza Castelforte, in fondo Petyx e in largo Cavalieri del Lavoro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 zone rosse a Palermo: Musumeci "chiude" i centri di Biagio Conte

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): arrivano i primi tamponi rapidi

  • Viale Regione, rapinatori armati di coltello assaltano il Lidl: scatta il fuggi fuggi

  • Straordinario ritrovamento a Caltavuturo: scoperta strada del secondo secolo Dopo Cristo

  • Ragazzo scomparso da 11 giorni, l'angoscia della famiglia: "E' uscito a piedi e non è più rientrato"

  • Coronavirus, in Sicilia ci sono altri 77 casi: positiva un'infermiera all'Ingrassia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento