Cronaca via delle Magnolie

Terrasini, nuovo atto vandalico al campo sportivo: a fuoco l'infermeria

Il fatto venerdì mattina. Ignoti al momento gli autori del gesto. La società "Renzo Lo Piccolo" fa sapere che si costituirà parte civile nel caso in cui i vandali dovessero essere identificati

L'infermeria del campo sportivo di Terrasini (Foto Asd Renzo Lo Piccolo)

Ancora atti vandalici al campo sportivo “Salvatore Favazza” di Terrasini. Venerdì scorso ignoti si sono introdotti nella struttura comunale di via delle Magnolie e hanno appiccato il fuoco. Distrutta la porta dell'infermeria e l'arredo presente nella stanza. Messo a soqquadro anche l'archivio. Danni anche al quadro elettrico.

La società "Renzo Lo Piccolo" fa sapere attraverso il sito ufficiale che si costituirà parte civile nel caso in cui gli autori del gesto dovessero essere identificati. "Atto grave da evidenziare, che va contro i più basilari canoni del vivere civile. L'autore o gli autori di questo folle gesto non ha amore né verso il calcio, né verso Terrasini", commenta la società. 

"Oggi il Comune ha sistemato l'impianto elettrico che aveva subito dei danni e domani gli allenatori, i genitori degli allievi e gli allievi stessi andranno a pulire le stanze", spiega Vincenzo Lo Piccolo, responsabile del campo. In questo modo si potrà tornare a giocare.

"Gli atti vandalici registrati sono vergognosi e hanno la più ferma condanna da parte del guppo consiliare del Partito Democratico di Terrasini. Alle società sportive Renzo Lo Piccolo Terrasini, che proprio in questi giorni ha comunicato la propria affiliazione all'Udinese Calcio, e alla  Pallavolo Terrasini, che quest'anno, per la prima volta concorrerà nel campionato di serie B-2 , l'invito ad andare avanti con la passione di sempre", dichiarano i consiglieri Salvo Brunetti e Nunzio Maniaci.

Nel marzo del 2013 il campo fu oggetto di un altro atto vandalico. Allora furono le docce degli spogliatoi ad essere distrutte.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terrasini, nuovo atto vandalico al campo sportivo: a fuoco l'infermeria

PalermoToday è in caricamento