Aereo colpisce stormo di uccelli, volo Milano-Palermo costretto a rientrare dopo il decollo

Attimi di paura a bordo di un Airbus A319 Alitalia che aveva da poco lasciato la pista di Linate. Cancellato anche il volo AZ1764 Palermo-Milano Linate delle 14.40

Foto MilanoToday

Imprevisto per il volo Milano-Palermo AZ1765. Un Airbus A319 di Alitalia era decollato alle 12.16 dallo scalo di Linate ed era diretto al Falcone-Borsellino, ma il capitano ha chiesto alla torre di controllo di poter rientrare immediatamente dopo aver urtato uno stormo di uccelli in volo: un bird striking, come si dice in gergo.

Incassata l’autorizzazione l'aereo è atterrato senza problemi dopo mezz'ora di volo. Nonostante la comprensibile apprensione, tutto si è svolto nel rispetto delle procedure e l'atterraggio è avvenuto in piena sicurezza. Il volo è stato cancellato e di conseguenza la compagnia aerea Alitalia si è trovata costretta a cancellare anche il volo Palermo-Linate AZ1764 con partenza prevista alle 14.40.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scene da far west ai Danisinni, sparatoria in strada: tre feriti, coinvolta una ragazza

  • "Battute sui siciliani": milanese cacciato da un b&b in centro

  • "Aiuto, l'hanno rapita": mamma perde di vista bimba di 4 anni, panico in via Libertà

  • La mafia imponeva i suoi buttafuori nei locali notturni: scattano 11 arresti

  • Suicidio in carcere, detenuto palermitano di 20 anni si toglie la vita

  • I boss decidevano i buttafuori dei locali: ecco i nomi di tutti gli arrestati

Torna su
PalermoToday è in caricamento