rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Cronaca Oreto-Stazione / Via Silvio Boccone

Attentato col fuoco a un biscottificio: si pensa al racket delle estorsioni

Ignoti la scorsa notte hanno appiccato le fiamme dopo aver spruzzato liquido infiammabile sulla saracinesca del biscottificio "Corallo" di via Silvio Boccone. La titolare colta da malore. Indagano i carabinieri

Attentato incendiario la scorse notte contro un biscottificio in una traversa di via Oreto. Il modus operandi pare quello del racket delle estorsioni: ignoti hanno appiccato le fiamme dopo aver spruzzato liquido infiammabile sulla saracinesca del biscottificio "Corallo" di via Silvio Boccone.

I danni sono stati limitati grazie all'immediato intervento dei vigili del fuoco. Una delle titolari dell'azienda, accorsa sul posto, ha accusato un malore ed è stata accompagnata al pronto soccorso. Gli investigatori non escludono alcuna pista, a cominciare proprio da un'intimidazione del racket delle estorsioni.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attentato col fuoco a un biscottificio: si pensa al racket delle estorsioni

PalermoToday è in caricamento