Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca Oreto-Stazione / Corso Tukory, 2

Attentati in Sri Lanka, una messa in ricordo delle vittime

Nella parrocchia di Sant'Antonio una funzione in memoria delle oltre 130 vittime delle bombe esplose nel giorno di Pasqua. All'iniziativa aderisce anche la Cgil provinciale: "Riaffermiamo il nostro impegno contro ogni forma di violenza"

Palermo si stringe attorno al popolo tamil e cingalese dopo gli attentati che nel giorno di Pasqua hanno provocato oltre 130 morti. Alle 19,30 presso la parrocchia di Sant'Antonio (corso Tukory 2) sarà celebrata una messa in italiano e tamil in memoria delle vittime e per la pace in Sri Lanka. All'iniziativa aderisce anche la Cgil provinciale. "Parteciperemo alla loro veglia di preghiera per trasmettere il nostro cordoglio e la nostra vicinanza al dolore della numerosa comunità cingalese e tamil che risiede e lavora a Palermo – dicono il segretario Cgil Palermo Francesco Piastra e la responsabile immigrati Cgil Palermo Bijou Nzirirane - . Riaffermiamo il nostro impegno contro ogni forma di violenza e respingiamo con fermezza ogni tipo di attacco terroristico contro la democrazia, la libertà e la convivenza pacifica tra tutti i popoli nel mondo”.

Sri Lanka, sale il bilancio delle vittime: “Attentati in risposta ai morti di Christchurch"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attentati in Sri Lanka, una messa in ricordo delle vittime

PalermoToday è in caricamento