rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca Brancaccio

Attak nella sede dei vigili Messina: “Nessun passo indietro”

La notte scorse ignoti hanno messo la colla nella serratura della porta d'ingresso nell'ufficio decentrato a Brancaccio. Lo ha annunciato il comandante: "Non so chi sia stato, ma continueremo a svolgere l'attività che facciamo"

Atto intimidatorio la notte scorsa nei confronti della sede decentrata di Brancaccio dei vigili urbani. Ignoti hanno messo della colla attak nella serratura della porta d'ingresso, impedendo così questa mattina l'apertura dell'ufficio. L'episodio è stato denunciato dal comandante della polizia municipale Vincenzo Messina durante la commemorazione dell'imprenditore Libero Grassi.

"Non ho idea su chi possa essere stato – afferma Messina - ma so che noi continueremo il nostro lavoro e certamente non faremo passi indietro. Non è l'attak che ci fa scoraggiare a svolgere serenamente l'attività che facciamo, l'attak non ci può certo intimorire".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attak nella sede dei vigili Messina: “Nessun passo indietro”

PalermoToday è in caricamento