menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un pullman dell'Ast

Un pullman dell'Ast

"Condizioni climatiche critiche", la Regione frena i sindacati: sospeso lo sciopero all'Ast

La decisione di Cgil, Cisl e Uil dopo una lettera dell'assessore alla Mobilità, Marco Falcone, in cui veniva chiesto "senso di responsabilità". Confermata invece l'astensione dal lavoro di macchinisti e capitreno di Trenitalia, indetta dall'Orsa

I sindacati sospendono lo sciopero dei lavoratori dell'Ast programmato per mercoledì. Lo annunciano i segetari regionale di Filt Cgil, Fit Cisl e Uil Trasporti Franco Spanò, Dionisio Giordano e Agostino Falanga. La decisione è stata presa dopo una lettera dell'assessore regionale alla Mobilità, Marco Falcone, che aveva chiesto ai sindacati "senso di responsabilità" per non penalizzare i collegamenti extraurbani in un momento di difficoltà dovuto "alle condizioni climatiche critiche in Sicilia". 

"Ancora una volta - scrivono le tre sigle sindacali - i lavoratori dell’Ast antepongono alle proprie rivendicazioni le esigenze degli utenti e della collettività. Resta confermato l’auspicio che tale scelta possa favorire la ripresa del confronto costruttivo con l’azienda finalizzato ad affrontare e risolvere le problematiche che hanno indotto alla proclamazione dello sciopero ed evitarne la riproposizione".

In precedenza, lo scorso, 30 dicembre l'Ugl aveva comunicato alla commissione di garanzia la revoca dello sciopero. Confermata invece l'astensione dal lavoro di macchinisti e capitreno di Trenitalia, indetta dall'Orsa, dalle 3 di giovedì alle 2 di venerdì (23 ore). 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento