menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Associazione dona seimila mascherine ai detenuti delle carceri siciliane

Saranno consegnate alle 11 di mercoledì 8 luglio nei locali dell’Ufficio del Garante dei diritti dei detenuti, in viale Regione Siciliana

Saranno consegnate alle 11 di mercoledì 8 luglio nei locali dell’Ufficio del Garante dei diritti dei detenuti, in viale Regione Siciliana n. 2246, le 6mila mascherine che i volontari e gli utenti dell’associazione  “Un Nuovo Giorno” hanno realizzato grazie al contributo dello stesso Garante.  Le mascherine, in tessuto modello lavabile più volte, saranno distribuite a tutti i detenuti delle carceri siciliane. Un progetto che prende corpo ai sensi dell'Art. 16 comma 2 del D.L. 17 marzo 2020 n. 18 "Cura Italia".

Alla cerimonia di consegna, oltre al presidente dell’associazione, Antonella Macaluso, saranno presenti il Garante dei diritti dei detenuti, prof. Giovanni Fiandaca, e il provveditore regionale dell’amministrazione penitenziaria della Sicilia, Cinzia Calandrino, che provvederà alla distribuzione a tutti gli istituti penitenziari dell’isola. Ci sarà anche il maestro Nino Parrucca, con il quale l’associazione ha Ats e un partenariato per la realizzazione delle mascherine. Per la buona riuscita del progetto Parrucca ha messo a disposizione un locale di 600 metri quadri per il laboratorio attraverso la “Sicilianissima srls” di cui il maestro è l’amministratore. L’incontro sarà anche l’occasione per accennare ad alcuni problemi della sanità penitenziaria nelle carceri siciliane.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento