rotate-mobile
Cronaca

Sit com girata con uno smartphone: on line le puntate di AsSITtati.com

A idearla gli attori siciliani Gero Guagliardo e Giovanni Mangalaviti, noti per fare parte del cast del programma tv "Le Iene" e per essere il 50 per cento del quartetto comico palermitano "Le Malerbe"

E’ su Internet www.assittati.com, il sito che raccoglie le puntate di “asSITtati.com”, la prima sitcom online “no cost” e girata completamente da seduti con uno smartphone dagli attori siciliani Gero Guagliado e Giovanni Mangalaviti. Un sito dove anche i fan potranno interagire da “assittati”. Due uomini, due seggiole e un sito da navigare, esplorare e scoprire, rigorosamente da seduti. È online www.assittati.com, il sito Internet dove sono e saranno raccolte tutte le puntate di “asSITtati.com”, la prima situation comedy “no cost” girata con un telefono cellulare di ultima generazione, arrivata alla ventisettesima puntata. (Guarda la puntata dal titolo "L'ottimismo paga")
 
A idearla gli attori siciliani Gero Guagliardo e Giovanni Mangalaviti – già noti per fare parte del cast del programma tv “Le Iene” e per essere il 50 per cento del quartetto comico palermitano “Le Malerbe” – che servendosi semplicemente di una stanza, due sedie uno smartphone e di un pizzico di intuito sono riusciti a girare una tra le più originali e meno costose sitcom mai viste su Internet.
 
In meno di due minuti i due artisti palermitani riescono a condensare uno sketch, completamente seduti – “assittati” appunto – servendosi di qualche oggetto (per esempio dei bicchieri d’acquahttps://www.youtube.com/watch?v=SsHTmPGG4HM), per poi improvvisare, sulla base del più classico canovaccio, l’intera scena. Un’affinità e una finezza nel gestire il senso della farsa, quella tra i due comici siciliani, che si caratterizza per la sua semplicità e per i toni gentili e mai volgari. Al momento sono online i primi 27 episodi di “asSITtati.com”.  Ogni giovedì su www.assittati.com sarà visibile una nuova storia. “asSITtati.com” ha anche un canale dedicato su Youtube (www.youtube.com/user/assittati), una fanpage su Facebook (www.facebook.com/asSITtati) e un profilo su Twitterhttps://twitter.com/assittati).

 
Ma www.assittati.com non è solo un sito da guardare. I visitatori troveranno un’area speciale chiamata “SIT YOU contest”. Chi ama star seduto potrà inviare il proprio contributo foto e video rigorosamente seduto. Gli ammiratori potranno così trasformarsi in “autori”, dando spunto per le nuove puntate della serie. “Siamo felici di riscontrare – dicono Gero Guagliardo e Giovanni Mangalaviti – che davvero con poco, a volte anche con nulla, si può realizzare un prodotto che venga apprezzato dal pubblico. Alla fine “asSITtati.com” è nato per scherzo e la positiva risposta degli utenti ci ha stimolato a continuare e a curare sempre con maggiore attenzione questo lavoro. Episodi brevi, leggeri, da vedere ovunque. Una sitcom tascabile”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sit com girata con uno smartphone: on line le puntate di AsSITtati.com

PalermoToday è in caricamento