Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Bagheria / Aspra

Vigili sul lungomare di Aspra, scatta il fuggi fuggi: maxi sequestro di borse e cinture

L'ammontare degli articoli sequestrati ha un valore di circa duemila euro. I venditori ambulanti sono scappati in massa: la polizia municipale ha sporto denuncia di reato contro ignoti

Arrivano i vigili sul lungomare di Aspra e scatta il fuggi fuggi. E' successo domenica pomeriggio: la polizia municipale è entrata in azione a piano Stenditore, per un'azione di repressione sull'abusivismo commerciale. Gli abusivi si sono dati alla fuga alla vista dei vigili ma è scattato un maxi sequestro di borse, borsellini e cinture contraffatte. L'ammontare degli articoli sequestrati ha un valore approssimativo di circa duemila euro. La polizia municipale ha sporto denuncia di reato contro ignoti.  

"Un'ennesima azione alla lotta contro l'abusivismo e anche un atto dovuto nei confronti dei commercianti ossequiosi della legalità", sottolinea il sindaco del comune di Bagheria Patrizio Cinque. Il comando di polizia, guidato dal tenente Salvatore Pilato, dovrà ora attendere la convalida del sequestro ed il seguente decreto di distruzione della merce contraffatta. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vigili sul lungomare di Aspra, scatta il fuggi fuggi: maxi sequestro di borse e cinture

PalermoToday è in caricamento