Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Sanità, esenzione ticket per reddito: al via le procedure online

Ne hanno diritto 440 mila palermitani. Dall'Asp è stato attivato uno sportello telematico attivo 24 ore su 24. Il commissario Antonio Candela: "E’ uno strumento semplice ed efficace che con pochi clic consente di stampare comodamente a casa il certificato"

Da oggi i 440 mila palermitani aventi diritto potranno accedere alla procedura online per scaricare o richiedere ex novo il certificato di esenzione ticket per reddito. 

La procedura online

Basta collegarsi con pc, tablet o smartphone all'indirizzo: sportello.asppalermo.org, attivo 24 ore su 24. Se gli aventi diritto vorranno avere materialmente l'attestato, basterà registrarsi allo sportello online, poi cliccare nell'icona dell'esenzione e quindi stampare il certificato. Per i disoccupati, la procedura online prevede, oltre alla registrazione, di firmare il modulo di autocertificazione ed inviarlo attraverso una scansione o semplicemente una fotografia insieme alla copia del documento di riconoscimento. L'utente sarà, poi, informato con un sms della possibilità di scaricare l'attestato. 

Dall'Asp invitano a utilizzare la procedura telematica per evitare code e attese. “E’ uno ‘strumento’ semplice ed efficace che con pochi clic consente di stampare comodamente a casa il certificato di esenzione ticket per reddito", sottolinea il commissario dell'Azienda sanitaria, Antonio Candela.

Chi ha diritto all'esenzione

- E01: bambini di età inferiore a 6 anni o anziani con oltre a 65 anni, appartenenti a un nucleo familiare (nucleo familiare fiscale) con reddito complessivo non superiore a 36.151,98 euro;

- E02: disoccupati e loro familiari a carico appartenenti a un nucleo familiare (nucleo familiare fiscale) con un reddito complessivo inferiore ad 8.263,31 euro, incrementato fino a 11.362,05 euro in presenza del coniuge ed in ragione di ulteriori 516,46 euro per ogni figlio a carico (si considerano disoccupati i soggetti regolarmente iscritti negli elenchi dei Centri per l'Impiego e che hanno perso una precedente attività lavorativa alle dipendenze; sono quindi esclusi i soggetti in cerca di prima occupazione);

- E03: titolari di assegno (ex pensione) sociale e loro familiari a carico;

- E04: titolari di pensione al minimo, di età superiore a 60 anni e loro familiari a carico, appartenenti ad un nucleo familiare (nucleo familiare fiscale) con reddito complessivo inferiore a 8.263,31 euro, incrementato fino a 11.362,05 euro in presenza del coniuge ed in ragione di ulteriori 516,46 euro per ogni figlio a carico.

Gli sportelli attivi

Oltre che online, sarà possibile chiedere il certificato rivolgendosi personalmente anche ai 68 tradizionali sportelli dislocati in 15 sedi di città e provincia. A Palermo ci si può recare al: PTA Biondo di via La Loggia 5 (dal lunedì al giovedì 8.30-13 e 15-17, venerdì 8.30-13); PTA Guadagna di via Villagrazia 46 e di via Giorgio Arcoleo 25 (dal lunedì al venerdì 8.30-13, martedì e giovedì pomeriggio 15-17); PTA Albanese di via Papa Sergio I (dal lunedì al venerdì 8.30-13, martedì e giovedì pomeriggio 15-17) e del Poliambulatorio Centro di via Turrisi Colonna 43 (dal lunedì al giovedì 8.30-13 e 15-17, venerdì 8.30-13) e PTA “Casa del Sole” di via Roccazzo 33 (dal lunedì al venerdì 8.30-13, lunedì e mercoledì pomeriggio 15-17).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanità, esenzione ticket per reddito: al via le procedure online

PalermoToday è in caricamento