menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto archivio)

(foto archivio)

Coronavirus, bando dell’Asp per reclutare con urgenza medici

L’intenzione è quella di creare delle Unità speciali di continuità assistenziale attive 7 giorni su 7, dalle 8 alle 20, per la gestione domiciliare dei pazienti affetti da Covid-19

Un bando per reclutare cercare con urgenza. L’Azienda sanitaria provinciale intende creare delle "Unità speciali di continuità assistenziale" attive 7 giorni su 7, dalle 8 alle 20. Il direttore dell'Unità operativa di programmazione e organizzazione delle cure primarie dell'Asp di Palermo, Francesco Cerrito, ha predisposto un avviso pubblico per reclutare il personale che si prenda cura a domicilio dei pazienti affetti da Covid-19 che non necessitano di ricovero in ospedale.

L'invito è rivolto ai medici titolari e ai sostituti di continuità assistenziale, ai medici che hanno completato il corso di formazione in medicina generale regionale, ai sostituti reperibili delle piante organiche locali della continuità assistenziale, ai laureati in medicina abilitati e iscritti all'ordine di competenza. Chi è interessato deve comunicare la propria disponibilità entro il 27 marzo inviando via pec la domanda che va compilata con l'apposti fac-simile. Ai medici viene riconosciuto un compenso lordo di 40 euro all'ora.

L'avviso pubblico completo

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento