Cronaca Borgo Nuovo / Largo Pozzillo

Ascensore guasto da 2 anni all'Asp, il Comune: “Non ci sono soldi per ripararlo”

Il consigliere comunale di Forza Italia Angelo Figuccia ha presentato un esposto al prefetto Cannizzo per sollecitare l'intervento dell'Amministrazione nei locali della Delegazione comunale in largo Pozzillo, a Borgo Nuovo

Un ascensore guasto da oltre due anni. Accade anche questo in città, in particolare negli uffici della Delegazione comunale di Borgo Nuovo in Largo Pozzillo, che ospita anche gli ambulatori dell’Asp. “L’ascensore è guasto e ciò crea innumerevoli disagi ai cittadini - denuncia Angelo Figuccia, consigliere comunale di Forza Italia che prosegue -. Ogni giorno, gli uffici comunali della Delegazione di Borgo Nuovo vengono frequentati da centinaia di cittadini, sia per richiedere documenti o per sbrigare pratiche amministrative, ma soprattutto per effettuare visite mediche negli ambulatori dell’Asp che si trovano al primo piano dell’edificio”.

Disabili, anziani e cittadini con problemi di deambulazione sono così costretti a dover rinunciare ad effettuare le visite mediche. “A volte, invece, - racconta ancora Figuccia - i medici devono scendere al piano terra per visitare, all’aperto e davanti a tutti, i pazienti, con tutti i disagi che è facile immaginare”. Il danno risale a oltre due anni fa e il Comune ha sempre risposto alle sollecitazioni d’intervento dicendo che non ci sono i fondi necessari per riparare l’ascensore. Figuccia ha inviato un esposto-denuncia al prefetto di Palermo Francesca Cannizzo per chiedere un suo intervento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ascensore guasto da 2 anni all'Asp, il Comune: “Non ci sono soldi per ripararlo”

PalermoToday è in caricamento