rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Cronaca Palazzo Reale-Monte di pietà / Via Ballaro

Spaccia crack e cocaina tra i vicoli di Ballarò, a casa ha una pistola con 93 cartucce: arrestato

L'uomo, dopo le perquisizioni della guardia di finanza, è stato accusato di detenzione illegale d'armi e di spaccio di sostanze stupefacenti. In una valigetta una "steyr 9mm", sulla quale verranno effettuate delle verifiche. Denunciata anche la convivente

A casa aveva una pistola calibro "steyr 9mm" con 93 cartucce, ma anche 18 dosi droga tra crack, cocaina e hashish che, in una via di Ballarò, avrebbe spacciato ai suoi clienti. Un uomo è stato arrestato in flagranza di reato dai finanzieri del comando provinciale, durante uno dei controlli volti alla prevenzione e repressione dei traffici illeciti. 

I baschi verdi del gruppo pronto impiego hanno bloccato il venditore per identificarlo e sottoporlo ai dovuti controlli. Durante la perquisizione personale, gli hanno trovato addosso solo una dose di crack e una di hashish. Ma, una volta raggiunto il posto dove l'uomo si era recato prima di effettuare la vendita di stupefacenti, hanno scoperto che era lì che deteneva ulteriori quantitativi di droga: due involucri con 10 dosi di crack per un totale di 1,3 grammi, 1 grammo di cocaina e 5 dosi di hashish, per un totale di 5 grammi.

Data la flagranza del reato, i finanzieri hanno perquisito anche il domicilio dell’uomo che, tuttavia, ha opposto resistenza ad aprire l'abitazione. Dopo l'iniziale irreperibilità della convivente, i militari hanno sospettato che proprio lì l'arrestato potesse nascondere altre dosi di stupefacenti. Una volta aperto l’appartamento, grazie all’intervento dei vigili del fuoco, i baschi verdi hanno così trovato all’interno di una valigetta nascosta in una camera, una pistola calibro “steyr 9mm” e 93 cartucce.

Privo di porto d’armi, è stato arrestato e portato al carcere Pagliarelli con l'accusa di detenzione illegale d'armi e spaccio di sostanze stupefacenti. Droga e pistola sono state poste sotto sequestro. Anche la convivente è stata denunciata per la detenzione dell’arma e delle cartucce. Sulla pistola verranno effettuati gli accertamenti per verificarne la provenienza ed eventuali precedenti utilizzi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccia crack e cocaina tra i vicoli di Ballarò, a casa ha una pistola con 93 cartucce: arrestato

PalermoToday è in caricamento