menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un frame di un video acquisito dai carabinieri

Un frame di un video acquisito dai carabinieri

Bolognetta, tenta di fregare un anziano con la truffa dello specchietto: arrestato

In manette un 53enne di Melilli, Siracusa, che avrebbe utilizzato un lecca lecca e dei gessetti colorati per simulare un incidente e i segni dei danni alla carrozzeria

Un lecca lecca e dei gessetti colorati per tentare la truffa dello specchietto. I carabinieri hanno arrestato un 53enne di Melilli (Siracusa), G.C.F., per il reato di truffa aggravata dopo aver cercato di raggiare un ultraottantenne di Bolognetta. Per sua sfortuna però la scena è stata notata dai passanti che hanno subito chiamato le forze dell’ordine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fondamentali per la ricostruzione fatta dai militari della compagnia di Misilmeri alcune telecamere di videosorveglianza. Il 53enne, spiegano dal Comando provinciale, avrebbe simulato "l’urto e tramite dei gessetti colorati, di volta in volta scelti in base al colore della carrozzeria dell’auto delle vittime, apponendo dei segni sullo specchietto".

Dopo aver fermato il siracusano i carabinieri lo hanno accompagnato nelle camere di sicurezza, come disposto dalla Procura, in attesa della convalida dell’arresto. Al termine dell’udienza il giudice per le indagini preliminari ha applicato al 53enne la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Costume e Società

Festival di Sanremo: il testo della canzone "Amare" de La Rappresentante di Lista

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento