menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sorpreso con 20 dosi di cocaina dopo un inseguimento: arrestato al Capo

A finire in manette Ivan Giaccone, ventottenne palermitano. E' accusato di detenzione di droga ai fini di spaccio e resistenza a pubblico ufficiale

Un arresto in via delle Sedie Volanti, in centro, ieri sera intorno alle 23.30, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e resistenza a pubblico ufficiale. A finire in manette, Ivan Giaccone, ventottenne palermitano beccato con 20 dosi di cocaina e con del denaro contante nella tasca del giaccone.

Il ragazzo era intento a parlare con un gruppo di giovani in via dei Beati Paoli quando alla vista della polizia, che passava di là per un controllo, ha interrotto la conversazione e si è allontanato velocemente. Gli agenti dell’ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico, insospettiti dal suo comportamento, lo hanno seguito mentre tentava di far perdere le sue tracce tra i vicoli del centro e bloccato, dopo una breve colluttazione. Pochi istanti prima di essere raggiunto, il giovane si è disfatto di un involucro in cellophane, trovato dagli agenti, contenente la droga che è stata sequestrata insieme al denaro contante che aveva addosso. Il 28enne palermitano è stato condotto nel carcere ‘Pagliarelli’.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento