menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ai domiciliari ma spacciava hashish Un arresto ad Acqua dei Corsari

In manette uomo di 49 anni. Durante una perquisizione dei militari con i cani antidroga ha lanciato da una finestra una busta, poi recuperata, contenente 77 grammi di sostanza stupefacente

Un uomo è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di aver spacciato droga nella sua abitazione ad Acqua dei corsari, dov'era ai domiciliari sempre per spaccio di stupefacenti. S-S.F., 49 anni, durante una perquisizione dei militari con i cani antidroga, ha lanciato da una finestra una busta, poi recuperata e contenente 77 grammi di hashsih suddivisi in 45 stecche confezionata separatamente in vari involucri. In un incavo della cucina è stata trovata una bustina con frammenti di hashish e nella camera da letto un tubo di carta stagnola e un coltello utilizzato per tagliare la droga. S.F. è stato trasferito all'Ucciardone.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento