Cronaca Via Sant'Agostino

Via Sant'Agostino, tenta rapina a turista francese: tunisino arrestato e rimpatriato

Provvidenziale l'intervento di una pattuglia di polizia del commissariato Libertà, che ha bloccato il 35enne pluripregiudicato. Accertata la sua posizione irregolare sul territorio italiano, la Questura ne ha decretato l'espulsione

Tunisino tenta una rapina, ma viene arrestato dalla polizia e subito rimpatriato. Hamdi Ouertani, 35enne pluripregiudicato, due giorni fa aveva preso di mira un turista francese, con l'obiettivo di rubargli denaro, telefonino e notebook.

Un assalto alle spalle in piena notte, in via Sant'Agostino, nella zona del Monte di Pietà. La vittima è stata prima minacciata, poi presa per il bavero e infine scaraventata per terra. L'intervento di una pattuglia del commissariato Libertà, che transitava in zona, ha evitato che la rapina venisse messa a segno. Gli agenti hanno dovuto faticare per bloccarlo, ma alla fine ci sono riusciti e hanno arrestato Ouertani. 

Il tunisino è stato indicato quale autore del tentativo di rapina non soltanto dalla vittima, che ha faticato a riprendersi per la paura provata, ma anche da alcuni testimoni, per altro intervenuti in soccorso del turista francese. Dopo la convalida dell'arresto da parte dell’autorità giudiziaria, Ouertani è stato rimesso in libertà in attesa del processo a suo carico. Contestualmente però, in considerazione della sua posizione irregolare sul territorio italiano, la Questura ne ha decretato l'espulsione ed ha provveduto al rimpatrio in Tunisia. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Sant'Agostino, tenta rapina a turista francese: tunisino arrestato e rimpatriato

PalermoToday è in caricamento