Cronaca Cruillas / Via Luigi Vanvitelli

Tre assalti in farmacia in meno di dieci giorni, incastrato dalle telecamere e arrestato

In manette un 32enne accusato di essere il responsabile di tre rapine, due consumate e una tentata, tra viale Michelangelo e via Vanvitelli, a Cruillas. Sequestrati in casa dell’uomo gli abiti indossati durante uno dei colpi

La farmacia Cerasola di via Vanvitelli

Guardando le immagini riprese dai sistemi di videosorveglianza gli investigatori hanno avuto l’impressione che il rapinatore si muovesse con dimestichezza, come se conoscesse bene la zona. E proprio una di quelle telecamere è servita alla polizia per inchiodare e arrestare un 32enne residente al Cep (C.T. le sue iniziali), accusato di essere il responsabile di tre assalti registrati in appena 10 giorni tra viale Michelangelo e in via Vanvitelli. L'uomo risulta ad oggi recluso in carcere.

Le rapine risalgono ai primi giorni dello scorso febbraio. La prima giorno 2 quando un malvivente ha fatto irruzione a volto coperto in una farmacia di viale Michelangelo. Dopo aver "minacciato i dipendenti - ricostruisce la Questura - aveva ottenuto circa 300 euro". Appena due giorni dopo il copione si è ripetuto in via Vanvitelli, nel quartiere Cruillas, dove un rapinatore è riuscito ad arraffare un bottino di 800 per poi fuggire. Il terzo colpo, quello sfumato grazie alla reazione dei dipendenti, risale invece all’11 febbraio.

Gli investigatori della Squadra Mobile, già dopo la prima rapina, avevano avviato le indagini per cercare di risalire all’identità del responsabile. Fondamentali le immagini immortalate dai vari sistemi di sicurezza installati nelle attività e lungo la strada. Grazie ai video i poliziotti sono riusciti a stringere il cerchio, arrivando così al 32enne, inquadrato vicino uno delle farmacie in orarii compatibili con uno degli assalti. Durante la perquisizione domiciliare sono stati inoltre sequestrati alcuni indumenti e le scarpe che C.T. avrebbe indossato in occasione di una delle rapine.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre assalti in farmacia in meno di dieci giorni, incastrato dalle telecamere e arrestato

PalermoToday è in caricamento