Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca Oreto-Stazione / Via Oreto

Via Oreto, ruba il coltello ad un commerciante e lo rapina: arrestato

In manette un romeno di 37 anni che, dopo aver puntato il fendente contro il titolare di una panineria, gli ha sottratto il cellulare prima di fuggire a piedi. I carabinieri lo hanno trovato all'altezza di via Buonriposo con l'arma ancora in mano

A.C., romeno di 37 anni

Ruba un coltello poggiato sul bancone, poi rapina il proprietario del negozio. I carabinieri hanno tratto in arresto C.A., 37enne nato in Romania e senza fissa dimora, ritenuto responsabile del reato di rapina aggravata. L'uomo è stato sorpreso dai militari in via Oreto mentre cercava di fuggire a piedi dopo aver sottratto il cellulare al titolare di una panineria.

Il romeno, una volta arrivato di fronte alla porta d'ingresso, ha visto il titolare dell'esercizio commerciale impegnato in una conversazione telefonica. Così ha deciso di entrare nel negozio "impossessandosi - scrivono i carabinieri - di un coltello poggiato sul bancone. Poi lo ha puntato contro il malcapitato per sottrargli il cellulare e dileguarsi poco dopo". E così i carabinieri della stazione Palermo Villagrazia, allertati dalla centrale operativa, sono arrivati di gran corsa sul posto.

Giunti in via Oreto, all'angolo con via Buonriposo, i militari hanno notato il romeno, con il coltello ancora in mano, mentre cercava di allontanarsi. Con una mossa repentina uno dei carabinieri è riuscito a disarmarlo, mentre il collega cercava di bloccarlo. Dopo averlo fermato e perquisito, nelle sue tasche è stato rinvenuto il cellulare appena rubato. Una volta convalidato l’arresto, il romeno è stato messo in libertà.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Oreto, ruba il coltello ad un commerciante e lo rapina: arrestato

PalermoToday è in caricamento