rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Tribunali-Castellammare / Via Lincoln

Via Lincoln, ruba lo smartphone a un passante: giovane arrestato dopo inseguimento

E' accaduto nella zona della stazione centrale. La polizia ha bloccato un diciannovenne del Gambia trovato poi in possesso del cellulare della vittima. Indagini in corso per rintracciare i due complici

Dopo lo scippo del suo smartphone ha iniziato a inseguire un giovane, fino all’arrivo di una pattuglia con a bordo due agenti ai quali ha indicato il suo rapinatori. La polizia ha arrestato nei giorni scorsi, in zona via Lincoln, un diciannovenne gambiano (D.T. le iniziali) per rapina aggravata in concorso. 

Secondo quanto ricostruito dalla polizia la vittima stava passeggiando in via Lincoln quando è stata raggiunta, con la scusa di una sigaretta, da tre persone che "lo hanno aggredito e gli hanno strappato - spiegano dalla Questura - lo smartphone che teneva fra le mani per poi darsi alla fuga".

Ne è nato un inseguimento al quale si sono uniti poi gli agenti dell’Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico che hanno bloccato il giovane poi riconosciuto dalla vittima all’altezza di via Gorizia. "Durante la perquisizione - aggiungono dalla Questura - è stato rinvenuto lo smartphone rubato".

Il dispositivo elettronico è stato quindi recuperato e restituito al legittimo proprietario, mentre il diciannovenne gambiano è stato arrestato in flagranza e rinchiuso nel carcere Pagliarelli in attesa dell’udienza di convalida. Ricerche in corso per rintracciare i due complici del giovane.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Lincoln, ruba lo smartphone a un passante: giovane arrestato dopo inseguimento

PalermoToday è in caricamento