menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Taormina Gaspare

Taormina Gaspare

Assalta un corriere e lo rinchiude nel cassone, passanti lanciano l'allarme: un arresto

In manette Gaspare Taormina. Ha tentato di rapinare e sequestrare un dipendente di una ditta di trasporto merci, in zona Malaspina. Grazie alle segnalazioni dei passanti la polizia ha rintracciato il mezzo a Bonagia

Un corriere è stato seguito, minacciato, bloccato e sequestrato per una rapina. Ma grazie ad alcuni testimoni e ai poliziotti è stato liberato e il malvivente arrestato. In manette è finito Gaspare Taormina, 22 anni, pregiudicato palermitano accusato di rapina aggravata. E' stato fermato in via Volpino, a Bonagia, dove aveva portato un corriere con tutto il furgone, colto di sorpresa durante uno scarico merce in largo Zappalà, zona Malaspina, e buttato di peso dentro al cassone del mezzo.

La vittima è stata raggiunta alle spalle, minacciata, rapinata del denaro che aveva in tasca, immobilizzata e infine rinchiusa nel cassone del mezzo. Il malvivente si è messo alla guida per portare il furgone, con all'interno tutta la merce in consegna (una quindicina di colli), in un posto sicuro dove scaricare la refurtiva. La scena non è passata inosservata agli occhi dei passanti che hanno avvisato la polizia.

Appresa la nota dalla sala operativa sono state mandate numerose volanti tra Bonagia e Falsomiele, per individuare il corriere prima che il malvivente si potesse accorgere di avere i poliziotti alla calcagna. Così gli agenti della sezione Investigativa del commissariato Oreto, pronti a farsi trovare nel posto giustosono riusciti a intercettare il furgone e a fermarlo, con il rapinatore ancora al volante.

Sul posto è intervenuto anche il personale del Gabinetto regionale della polizia scientifica. L'arrestato è stato condotto negli uffici della Questura di polizia per gli accertamenti del caso e poi rinchiuso nel carcere Pagliarelli. Sono in corso indagini per capire se Taormina abbia agito da solo o con altri complici. I colli sono stati riconsegnati alla ditta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento