menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il caos dopo l'intervento dei carabinieri - foto BelmonteMezzagno News

Il caos dopo l'intervento dei carabinieri - foto BelmonteMezzagno News

Belmonte, bloccati mentre tentano assalto armato all’ufficio postale: presi tre rapinatori

Altri tre sono ancora in fuga. Decisiva la segnalazione di passante che ha fatto scattare l'intervento dei carabinieri con una telefonata al 112. Trovate armi e passamontagna

Armati, stavano per assaltare l’ufficio postale. Ma grazie al tempestivo intervento sono stati bloccati tre rapinatori, poco prima di sferrare il colpo. E’ accaduto questa mattina a 300 metri dalla filiale di Belmonte Mezzagno (all'inizio i carabinieri avevano parlato di poste di Bolognetta ndr), dove sei uomini sono arrivati a bordo di tre auto per fare irruzione negli uffici postali.

Qualcuno ha lanciato immediatamente l’allarme ai carabinieri. Un passante - infatti - ha avvisato i militari con una telefonata al 112, notando alcune scene sospette. I carabinieri si sono messi sulle tracce riuscendo a intercettare due macchine con a bordo 3 componenti della banda: hanno tutti dei precedenti. All'interno delle due auto (una delle quali nella foto in basso, nello spiazzale della caserma dei carabinieri) sono state trovate alcune armi e dei passamontagna, che sarebbero serviti per compiere l'assalto.

Altri tre uomini sarebbero invece riusciti a scappare a piedi in direzione di contrada Volpe e sono tuttora ricercati. Le auto utilizzate per il colpo sono state sequestrate dai carabinieri. A coordinare l’operazione i carabinieri di Misilmeri guidati dal capitano Alberto Tulli.

auto tentata rapina belmonte mezzagno-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento