rotate-mobile
Cronaca Politeama / Via Mariano Stabile

Via Mariano Stabile, tenta di rapinare quattro ragazzini ma passano i carabinieri: arrestato

E' successo la sera di Santo Stefano. Ad assistere alla scena, oltre a diversi testimoni, anche due militari dell'Arma che sono intervenuti bloccando un trentenne

In manette per aver cercato di rapinare, la sera di Santo Stefano, un gruppo di giovani in centro. I carabinieri hanno arrestato alcuni giorni fa un trentenne accusato di una tentata rapina avvenuta in via Mariano Stabile, a pochi passi dal Teatro Massimo.

A ricostruire l’episodio è uno dei tanti testimoni che stavano passeggiando per le strade del centro durante le festività. "Ci trovavamo vicino a un negozio di articoli per la casa. Erano le 22 quando - spiega a PalermoToday - quattro ragazzini sono stati avvicinati da un tizio e rapinati".

Per la sfortuna del trentenne, però, a pochi passi c’erano anche due carabinieri della compagnia di Piazza Verdi impegnati in un servizio di controllo del territorio. Uno di loro, notando la scena, è intervenuto bloccando alle spalle l'indagato prima di ammanettarlo e portarlo via.

Secondo quanto ricostruito il trentenne non era armato e non avrebbe neanche fatto in tempo a rapinare le quattro giovani vittime, tutte di età compresa tra i 15 e i 20 anni. L’indagato è stato portato in caserma in attesa dell’udienza di convalida davanti al gip.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Mariano Stabile, tenta di rapinare quattro ragazzini ma passano i carabinieri: arrestato

PalermoToday è in caricamento