Cronaca Cruillas / Via Berrettaro Bartolomeo

Tre rapine al Fortè in una settimana Fermato giovane pregiudicato

Nel mirino il supermercato di via Berrettaro, nella zona di via Michelangelo. L'uomo tradito dall'abbigliamento: quando i carabinieri lo hanno fermato indossava la stessa felpa del primo colpo

C.T., 24 anni, fermato perchè indiziato di rapina

Avrebbe rapinato per tre volte in una settimana il supermercato Fortè nella zona di via Michelangelo. Per questo è stato sottoposto a fermo perché indiziato di delitto il pregiudicato C.T. di 24 anni.

Dopo i tre assalti compiuti contro il supermercato di via Berrettaro avvenuti tra il 21 e il 27 novembre scorso, (GUARDA IL VIDEO DEL PRIMO COLPO) i carabinieri hanno predisposto un apposito servizio antirapina. Gli investigatori hanno notato infatti come l’autore di questi colpi fosse sempre lo stesso. Un particolare che non è sfuggito agli investigatori è che nella prima rapina il malvivente indossava una felpa bianca con cappuccio raffigurante, sulla parte anteriore, una vespa Piaggio di colore azzurro e sul lato sinistro un logo di forma ovale.

Durante il servizio un militare ha notato la presenza, nei pressi del supermercato, di un giovane con fare sospetto che indossava lo stesso abbigliamento del rapinatore autore della rapina. Che successivamente è stato identificato proprio in C.T. 

Condotto in caserma, le dichiarazioni contraddittorie del giovane, non hanno lasciato dubbi sulle sue responsabilità. I carabinieri lo hanno quindi sottoposto a fermo di indiziato di delitto, visto anche il fondato pericolo di fuga dello stesso. Il fermato, dopo le formalità di rito, è stato portato all’Ucciardone, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre rapine al Fortè in una settimana Fermato giovane pregiudicato

PalermoToday è in caricamento