Cronaca Politeama / Piazza Sant'Oliva

Arrestati due posteggiatori in piazza Sant’Oliva, multati 35 automobilisti

Operazione congiunta di polizia municipale e carabinieri. I due sono stati sorpresi nella loro attività nonostante fossero già diffidati: per loro scatterà la pena da 6 mesi a un anno. Altri due parcheggiatori beccati e "allontanati" alla stazione

Piazza Sant'Oliva

Due posteggiatori arrestati, due "allontanati" e multe agli automobilisti che lasciavano loro le auto. Questo il bilancio di un’operazione congiunta tra polizia municipale e carabinieri della stazione Palermo Crispi e della compagnia San Lorenzo. 

In piazza Sant’Oliva due parcheggiatori abusivi sono stati denunciati all’autorità giudiziaria perché sorpresi a continuare la loro attività nonostante precedenti diffide. "Per loro - spiegano da via Dogali - il magistrato applicherà la pena dell’arresto da sei mesi a un anno". Nella piazza sono state sanzionate 35 autovetture che sotto la loro custodia, sostavano irregolarmente.

Invece a piazza Cupani,  accanto alla stazione centrale, a un posteggiatore è stato notificato l’ordine di allontanamento, oltre che la sanzione di 771 euro. Stessa multa comminata anche a un altro posteggiatore che operava non lontano da lì, precisamente in vicolo Palmeri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestati due posteggiatori in piazza Sant’Oliva, multati 35 automobilisti

PalermoToday è in caricamento