Cronaca

Si presenta all’ufficio immigrazione con due passaporti falsi, arrestato

In manette Prince Adeson, 43enne liberiano. E' stato tradito dai documenti che ha mostrato ai poliziotti per chiedere informazioni sulla richiesta del permesso di soggiorno

Chiede informazioni sul permesso di soggiorno mostrando due passaporti contraffatti. La polizia ha arrestato un cittadino della Liberia di 43 anni, Prince Adeson, con l’accusa di reato di possesso di documenti d’identificazione falsi. Ad accorgersi di qualche impercettibile anomalia sono stati i poliziotti dell’ufficio Immigrazione, che hanno poi inviato il tutto al reparto della Scientifica

Il 43enne Adeson si era presentato ieri mattina allo sportello dell’ufficio Immigrazione per informarsi sulla procedura da seguire. Ma quei documenti che aveva in tasca e che ha esibito agli agenti lo hanno "tradito". Il riscontro tecnico degli accertamenti fatti degli esperti ha evidenziato come si trattassero di due falsi. Il provvedimento di arresto del liberiano è stato convalidato dall’autorità giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si presenta all’ufficio immigrazione con due passaporti falsi, arrestato

PalermoToday è in caricamento