Sorpreso a spacciare cocaina: pusher palermitano arrestato a Roma

L'uomo, 57enne, è stato fermato dai carabinieri nel corso di un blitz antidroga nel quartiere di Tor Bella Monaca. I militari lo hanno perquisito: aveva addosso 20 dosi e 720 euro

E' stato trovato in possesso di 20 dosi di cocaina e di 720 euro. Per questo un 57enne, originario di Palermo, senza occupazione e con precedenti, sorpreso dai carabinieri della stazione di Tor Bella Monaca, a Roma, mentre cedeva la droga ad un acquirente è finito in arresto per spaccio. L'uomo si trovava in via dell'Archeologia. Il giovane a cui ha fornito lo stupefacente è stato identificato e segnalato come assuntore all'Ufficio Territoriale del Governo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il provvedimento restrittivo è l'esito di un blitz antidroga nel quartiere romano che ha portato anche all'arresto anche di un secondo presunto pusher, un 28enne originario di Avellino, che aveva nascosto un piccolo pacco sotto un'auto parcheggiata: all'interno c'erano 16 dosi di eroina. Entrambi gli arrestati sono stati sottoposti agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Palermo-Catania, coinvolto il cantante De Martino: morto un sessantenne

  • Coronavirus, ordinanza di Musumeci: "Un esercito di medici per contrastare il Covid"

  • Apre a Palermo l'Antica pizzeria da Michele, dopo Napoli è l'unica del Sud Italia

  • Omicidio a Camporeale, colpi di pistola in piazza: morto un ragazzo di 26 anni

  • Maestra positiva al Covid e classe d'asilo in quarantena, i genitori: "Comunicazione arrivata tardi"

  • Condannato a 5 anni il questore di Palermo: "Caso Shalabayeva, fu sequestro di persona"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento