Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca Partanna-Mondello

Terrorizza il lungomare di Mondello brandendo una bottiglia rotta: arrestato

Un 42enne ha prima ha aggredito e ferito il banconista di una panineria, poi ha tentato di scagliarsi contro i poliziotti davanti a decine di passanti. Gli agenti sono riusciti a bloccarlo e ammanettarlo. Poi è stato portato a Villa Sofia, per lui è scattata una denuncia

I poliziotti ammanettano l'uomo dopo averlo immobilizzato

Serata movimentata quella di sabato sul lungomare di Mondello, nei pressi del lido Ombelico del Mondo. Un uomo di 42 anni, ubriaco e forse sotto effetto di psicofarmaci, ha prima ferito il banconista di una panineria e poi ha tentato di aggredire brandendo una bottiglia di vetro rotta due poliziotti accorsi sul posto per bloccarlo. 

Paura anche per i passanti, visto che il 42enne (con piccoli precedenti di polizia), sembrava essere totalmente "fuori controllo". Non è stato facile per i due agenti fermare l'uomo, tant'è che nella colluttazione prima dell'arresto entrambi hanno riportato qualche graffio. L'uomo è stato poi portato all'ospedale di Villa Sofia, dove si trova sotto le cure dei medici e piantonato dalla polizia. Per lui è scattata una denuncia per "violenza, resistenza, oltraggio e lesioni".

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terrorizza il lungomare di Mondello brandendo una bottiglia rotta: arrestato

PalermoToday è in caricamento