menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto archivio)

(foto archivio)

Borgetto, l'accoltellamento dopo l'incidente: arrestato un 32enne

In manette accusato di tentato omicidio. Sarebbe stato lui, secondo quanto ricostruito dai carabinieri, a colpire all'addome un 51enne mandandolo in ospedale

Arrestato per aver sferrato una coltellata a un automobilista dopo un incidente. I carabinieri hanno rintracciato e fermato Gianfranco Cangialosi, 32 anni, accusato di tentato omicidio. Sarebbe stato lui a colpire il 51enne Vincenzo Diluvio, trasportato in gravi condizioni al Civico di Partinico.

I fatti risalgono a due giorni fa, quando si è verificato un incidente nei pressi di corso Roma. Cangialosi, secondo quanto ricostruito dai carabinieri della compagnia di Partinico, sarebbe sceso dalla vettura e avrebbe dato il via a un’accesa discussione, degenerata in pochi secondi. Poi avrebbe preso un coltello ferendo all’addome il 51enne.

A quel punto, resosi probabilmente conto di quanto accaduto, il 32enne è risalito in auto ed è fuggito facendo perdere le proprie tracce. I militari hanno ascoltato alcuni testimoni e acquisito le immagini delle telecamere piazzate nei paraggi, risalendo così a Cangialosi. I medici, dopo le prime cure e ulteriori accertamenti, hanno escluso per Diluvio la riserva sulla vita.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento