Vucciria, magnete sul contatore per ridurre consumi in una pescheria: arrestato titolare

Si tratta dell'attività di piazza Caracciolo 1-3. In manette il 36enne che la gestiva e che, grazie al trucchetto, sarebbe riuscito a pagare in media 100 euro al mese. Per lui l'accusa è di furto aggravato

I carabinieri nella pescheria di piazza Caracciolo

Con il solito trucco del magnete sul contatore era riuscito a ridurre i consumi del 90%. I carabinieri hanno arrestato nel cuore della Vucciria il 36enne palermitano A.L.V. con l'accusa di furto aggravato di energia elettrica. Dopo i controlli effettuati con il supporto dei tecnici Enel l'attività, che si trova in piazza Caracciolo 1-3, è rimasta aperta ma senza fornitura energetica.

I militari della stazione di piazza Marina sono entrati nella pescheria risalendo al contatore (che non si trovava nei locali principali) che forniva elettrcità a due grosse celle frigorifere registrando consumi pari al 10-20% rispetto al dato reale: la bolletta media si aggirava intorno ai 100 euro. In sede di giudizio per direttissima l'arresto del 36enne è stato convalidato e l'uomo è stato liberato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Resta ancora da quantificare il danno registrato dalla società che eroga il servizio. A poca distanza da piazza Caracciolo si trova la storica Taverna Azzurra, locale che anima le notti della Vucciria e della sua variegata clientela. A seguito dei controlli effettuati negli ultimi mesi, e dopo aver "schedato" la presenza assidua di alcuni pregiudicati, il Questore ha deciso di chiudere il locale per 10 giorni come previsto dall'articolo 100 del Tulps.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane esce di casa e scompare nel nulla: "Aiutateci a trovarlo"

  • La morte di "Ago" in viale Regione Siciliana, indagata l'automobilista che lo ha investito

  • Rap, presa la "banda di Bellolampo": rubavano gasolio da mezzi e cisterne, 21 arresti

  • Reddito di cittadinanza, 413 tirocini attivati dal Comune: tremila euro per sei mesi di lavoro

  • Gli cancellano i voli, palermitano in Polonia reagisce a pedalate: "Tornerò a casa in bici"

  • Bimbo cade dal letto e muore a soli 10 mesi, i suoi organi salvano due vite

Torna su
PalermoToday è in caricamento