menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I carabinieri con il fucile trovato al pensionato

I carabinieri con il fucile trovato al pensionato

Contessa Entellina, in casa aveva un fucile artigianale: arrestato ultraottantenne

Durante i controlli i carabinieri, oltre a una rivoltella detenuta legalmente, hanno trovato l'arma costruita utilizzando la canna di un altro fucile. L'autorità giudiziaria lo ha rimesso in libertà in attesa del processo

Ultraottantenne trovato con un fucile artigianale pronto a sparare. I carabinieri hanno denunciato a Contessa Entellina il pensionato A.C., per il reato di detenzione abusiva di armi e munizioni. Rinvenuta anche una rivoltella, con tanto di proiettili, legalmente denunciata. Il pensionato avrebbe costruito in casa il fucile, perfettamente funzionante, utilizzando la canna di un’altra arma. Il tribunale di Termini Imerese, dopo la convalida dell’arresto, ha disposto l’immediata liberazione in attesa del processo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento