Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

"Ciaiu u' ferru", estorsore arrestato dai carabinieri a Termini Imerese

Un imprenditore è stato avvicinato da un uomo di 41 anni, Massimo Scalia, che con le cattive voleva riscuotere una vecchia somma per conto di una terza persona. Il giorno dopo i carabinieri, appostati lì vicino, hanno seguito tutte le fasi del passaggio di denaro

Massimo Scalia, 41 anni

Ha cercato di riscuotere con le cattive una somma di denaro, con tanto di arma al seguito. I carabinieri di Termini Imerese hanno arrestato un uomo di 41 anni, Massimo Scalia, con l'accusa di avere estorto denaro ad un imprenditore. La vittima ha riferito ai militari di essere stato avvicinato da una persona che, lasciando intuire di essere armato, gli ha chiesto di consegnare 400 euro facendo riferimento ad un vecchio credito vantato da una terza persona nei confronti dell'estorto.

Durante il primo contatto, l'estorsore poi colto in flagrante, ha minacciato l'imprenditore dicendogli di avere una pistola: "Tocca cca..ciaiu u' ferru". La consegna del denaro sarebbe dovuta avvenire il giorno dopo la richiesta. Per questa ragione, sulla base di quanto raccontato dalla vittima, le forze dell'ordine si sono appostate nei pressi del luogo concordato per il pagamento, notando l'arrivo in scooter dell'estorsore che, dopo aver controllato che non ci fosse nessuno nei paraggi, è entrato nel negozio.

A quel punto i militari, che si trovavano ad appena 100 metri, sono intervenuti appurando che il commerciante stesse consegnando sotto minaccia verbale alcune banconote al malvivente. Inutile il suo tentativo di tirare indietro la mano, nella speranza di non essere stato visto durante il passaggio dei soldi. Addosso all'uomo, i militari hanno trovato 300 euro. L'indagato, dopo essere stato ammanettato ed in seguito agli elementi raccolti, è stato quindi rinchiuso nel carcere di Termini Imerese. Ieri pomeriggio la convalida dell'arresto da parte del Giudice.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ciaiu u' ferru", estorsore arrestato dai carabinieri a Termini Imerese

PalermoToday è in caricamento