menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I carabinieri con il

I carabinieri con il

Appostamento e blitz alla Zisa, arrestato pusher 29enne

I carabinieri hanno notato uno "strano viavai" nel suo appartamento, decidendo di irrompere solo dopo aver fermato un acquirente trovato in possesso dello stupefacente. Sotto sequestro la cocaina, un bilancino e 1.250 euro in contanti

Hanno visto diversi giovani che entravano e uscivano da un’abitazione. Poi il blitz, l’arresto e il sequestro di 27 grammi di cocaina. In manette è finito il 29enne Gaetano Sparacio, residente alla Zisa, accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Denunciato anche un acquirente.

I militari della stazione Altarello di Baida si erano appostati in piazza Ingastone, notando uno strano viavai in un appartamento. Così hanno atteso che uno di loro uscisse per fermarlo: addosso aveva una dose di "polvere bianca". Poi è scattato il blitz che ha permesso di trovare in soggiorno un bilancino, nastro adesivo e una bustina con 27 grammi did cocaina.

Vicino al tavolo anche 1.520 euro, in banconote da 20 e 50 euro. Su disposizione dell’autorità giudiziaria l’uomo è stato portato in carcere al Pagliarelli in attesa dell’udienza di convalida. Nei guai anche un cliente, denunciato per favoreggiamento "per aver tentato di eludere l’attività investigativa".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento