rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca Zen

Era ai domiciliari per droga ma in casa aveva 50 dosi di marijuana, quarantenne va in carcere

La polizia ha perquisito casa di un uomo, arrestato l'estate scorsa al termine di un'operazione a cavallo tra Spagna e Palermo, sequestrando 60 grammi di "erba" già suddivisi e pronti per la vendita. Il gip ha quindi disposto per lui l'aggravamento della misura cautelare trasferendolo in una cella del Pagliarelli

Avrebbe continuato a spacciare da casa nonostante si trovasse ai domiciliari concessi dal gip. La polizia ha arrestato nel quartiere Zen un quarantenne, Sebastiano Viviano, sottoposto alla misura cautelare dopo essere finito in manette, a luglio scorso, insieme ad altre sette persone nell’ambito di un’operazione antidroga tra Spagna e Palermo.

Gli agenti del commissariato di polizia San Lorenzo sono intervenuti nei giorni scorsi in casa dell’indagato e al termine della perquisizione gli hanno sequestrato 60 grammi di marijuana suddivisi in dosi e materiale per il confezionamento. L’arresto è stato convalidato dal giudice per le indagini preliminari che ha disposto per lui, al termine del periodo previsto per i domiciliari, l’obbligo di firma e di dimora.

Sulla base del risultato dell’ultima perquisizione e delle successive annotazioni di polizia, però, il gip ha disposto l’aggravamento della misura cautelare, ordinando il trasferimento del quarantenne in una cella del carcere Pagliarelli. A nulla sono servite le spiegazioni dell'uomo che avrebbe cercato di giustificare il confenzionamento della marijuana per tenere sotto controllo i consumi.

L’uomo, stando alla ricostruzione degli investigatori, avrebbe fatto parte di un gruppo che si approvvigionava di hashish e marijuana in Spagna. Gli indagati, come emerso dalle indagini, avrebbero aperto un canale per spedire a Palermo della sostanza stupefacente acquistata a Barcellona tramite il servizio postale. La droga veniva recuperata dopo la consegna a Palermo e smerciata in mezza città. Un business che in pochi mesi avrebbe generato un volume d'affari di circa 650 mila euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Era ai domiciliari per droga ma in casa aveva 50 dosi di marijuana, quarantenne va in carcere

PalermoToday è in caricamento