rotate-mobile
Lunedì, 8 Agosto 2022
Cronaca Tribunali-Castellammare

E' costretto in casa per il Daspo urbano, il cane King fiuta crack e hashish nel suo armadio

La polizia ha arrestato in Vucciria un ragazzo di 24 anni. In camera da letto aveva 50 grammi di stupefacenti, 800 euro e un foglietto con diverse cifre annotate. Ecco i dati degli interventi di giugno che rientrano nell'ambito dell'operazione Alto impatto

Non poteva andare in giro per il centro a causa di un Daspo urbano ma nonostante ciò avrebbe continuato a spacciare da casa. La polizia ha arrestato nella zona della Vucciria un ragazzo di 24 anni, G.B., trovato in possesso di 50 grammi tra hashish e crack, 800 euro e un foglio in cui erano annotate alcune cifre. Per gli investigatori si trattava del suo libro mastro.

L’intervento, che rientra nell’ambito dell’operazione Alto impatto, è stato disposto proprio per verificare il rispetto del Daspo urbano firmato dal questore nei confronti del 24enne. Gli agenti del commissariato Centro hanno perquisito l’abitazione soffermandosi nella stanza da letto: il cane antidroga King aveva puntato un grosso armadio.

"I poliziotti - si legge in una nota della questura - hanno ritenuto di rimuovere il voluminoso arredo e hanno rinvenuto alcuni sacchetti di plastica contenenti crack ed hashish, in parte già suddivisi in dosi". Droga e denaro sono stati sequestrati mentre per il giovane è scattato l’arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

"Le pattuglie dell’Ufficio prevenzione generale e dei vari commissariati della città - aggiungono dalla questura - assicurano un costante presidio dell’intero territorio della provincia palermitana. I servizi di Alto impatto operano nei quartieri palermitani dello Sperone, del Villaggio Santa Rosalia, della Vucciria, della Marinella ma anche a Bagheria".

Alto impatto, i numeri di giugno

Ecco alcuni dati relativi all’ultimo mese: Vucciria, 151 persone identificate (35 delle quali con precedenti penali); Sperone, 533 persone (130 con precedenti); Villaggio Santa Rosalia, identificate 240 persone (88 con precedenti); Marinella, 760 persone (238 con precedenti); Bagheria, identificate 731 persone (206 con precedenti)".

Sono state verificate le presenze nei rispettivi domicili di 67 arrestati domiciliari alla Vucciria, 85 allo Sperone, 65 al Villaggio Santa Rosalia, 72 alla Marinella e 158 a Bagheria. Complessivamente sono stati sequestrati 300 grammi di stupefacente, arrestata una persona, denunciate 2, elevate 37 contravvenzioni ai sensi del codice della strada. Controllati 53 esercizi commerciali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' costretto in casa per il Daspo urbano, il cane King fiuta crack e hashish nel suo armadio

PalermoToday è in caricamento