Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca Noce / Via Crociferi

Vede la polizia, getta l’hashish a terra e lo nasconde sotto un’auto: arrestato

In manette alla Noce un 33enne, sorpreso mentre parlava con un altro giovane all'incrocio tra via Crociferi e via Amerigo Vespucci. La polizia ha recuperato il sacchetto nascosto e ha trovato al suo interno con 30 grammi di sostanza stupefacente

(foto archivio)

Si scambiano qualcosa, vedono la polizia e uno dei due butta un sacchetto sotto l’auto: dentro c’erano venti “dosi” di hashish. La polizia ha arrestato alla Noce G.S., 33enne con precedenti, dopo averlo sorpreso in strada nella flagranza del reato di detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio.

L'arresto è maturato nell'ambito dei servizi di controllo del territorio svolti dagli equipaggi dell'Upgsp, l'Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico. Gli agenti stavano passando a bordo della loro volante da via Crociferi quando hanno notato, all’angolo via Amerigo Vespucci, due giovani intenti a parlare tra di loro.

“Uno dei due accortosi della presenza della volante, ha gettato per terra un sacchetto e con un calcio lo ha spinto sotto una macchina per cercare di occultarlo. Particolare che però non è sfuggito ai poliziotti che hanno bloccato i giovani e recuperato circa 30 grammi di hashih e 2 bustine di marijuana”. Il 33enne è stato portato in Commissariato per ulteriori accertamento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vede la polizia, getta l’hashish a terra e lo nasconde sotto un’auto: arrestato

PalermoToday è in caricamento