menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trapani, trasporta un chilo e mezzo di cocaina col furgone: arrestato un giovane

La guardia di finanza ha fermato un 25enne residente a Partinico dalle parti dello scorrimento veloce Villa Rosina. La busta, dentro cui c'era droga per 80 mila euro, era nascosta nel pannello di una portiera

Si aggirava per le strade di Trapani con un chilo e mezzo di cocaina nascosto nel panello di una portiera del suo furgone. I finanzieri hanno arrestato un ragazzo di 25 anni, G.F., nato in Germania ma residente a Partinico per detenzione ai fini di spaccio. Secondo le fiamme gialle la sostanza, venduta sul mercato al dettaglio, avrebbe potuto fruttare sino a 80 mila euro.

I finanzieri stavano eseguendo attività di controllo del territorio quando hanno notato e fermato un furgone Nissan lungo lo scorrimento veloce Villa Rosina, dalle parti del fast food McDonald’s. "Il giovane ha mostrato da subito particolari segni di nervosismo cercando di sviare gli operatori", si legge in una nota diffusa dal Comando provinciale di Trapani.

La perquisizione ha permesso di trovare così una busta di plastica all’interno della quale c’era un panetto di cocaina da un chilo e mezzo. Il 25enne è stato portato in una cella del carcere San Giuliano di Erice in attesa di ulteriori disposizioni da parte della Procura. “Continua incessante l’attività della guardia di finanza a contrasto dei traffici illeciti”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento