rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca

Da Palermo ad Aragona con 4 panetti di hashish, arrestato richiedente asilo politico

Ad incastrare un 23enne del Gambia è stato Tasko, il cane antidroga delle fiamme gialle. Il giovane, trasferito nel carcere Petrusa in attesa dell'udienza di convalida, è stato fermato a bordo di un autobus di linea

"Trovato con 4 panetti di hashish", arrestato richiedente asilo politico Un richiedente asilo politico stava rientrando da Palermo ad Aragona, dove vive in una struttura d'accoglienza, portando con se quattro panetti di hashish. Ad "incastrarlo" - nell’ambito di un servizio in materia di prevenzione e repressione del traffico illecito di sostanze stupefacenti della guardia di finanza di Agrigento - è stato "Tasko", il cane antidroga delle fiamme gialle. 

Il 23enne originario del Gambia, M. L., è stato dunque arrestato in flagranza di reato. Secondo la ricostruzione dei finanzieri, era appena rientrato da Palermo, a bordo di un autobus di linea, quando è stasto sottoposto a controllo e sono stati rinvenuti e sequestrati i quattro panetti di hashish. La guardia di finanza, a questo punto, ha effettuato anche una perquisizione al posto letto dello straniero dove è stato rinvenuto ulteriore hashish, un bilancino di precisione e coltello per il taglio della droga.

Per l’extracomunitario è scattato subito l’arresto per l'ipotesi di reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Dopo le formalità di rito, su disposizione del magistrato di turno, è stato portato alla casa circondariale “Petrusa” di Agrigento, in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto che dovrebbe tenersi in questi giorni. (Fonte: AgrigentoNotizie.it)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Palermo ad Aragona con 4 panetti di hashish, arrestato richiedente asilo politico

PalermoToday è in caricamento