Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca Tribunali-Castellammare

Vucciria, droga e proiettili nascosti in una palazzina abbandonata: un arresto

In manette un 41enne con l'accusa di detenzione i fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione illegale di munizionamento. Fondamentale per i carabinieri il supporto di Ron e Mike, due pastori tedeschi di 6 e 5 anni

I carabinieri con Ron, Mike e la droga sequestrata

Droga e proiettili nascosti in una palazzina abbandonata vicino al mercato della Vucciria. I carabinieri della stazione di piazza Marina hanno arrestato ieri notte un 41enne, A.D., con l’accusa di detenzione i fini di spaccio sostanze stupefacenti e detenzione illegale di munizionamento. Sotto sequestro quasi un chilo tra hashish, marijuana e anche alcune cartucce calibro 9x21.

Durante un controllo "i militari - spiegano dal Comando provinciale - hanno notato un uomo intrufolarsi all’interno di una palazzina e insospettiti lo hanno raggiunto trovandolo in possesso di 200 grammi di hashish suddiviso in due panetti". Fondamentale poi il supporto delle unità cinofile Ron e Mike, due pastori tedeschi di 6 e 5 anni.

"Sono stati trovati - aggiungono - 350 grammi di marijuana parte dei quali già ripartiti in dosi, 55 grammi di hashish suddivisi e pronti per essere venduti, altri due panetti di hashish per un peso complessivo di 200 grammi, diverso materiale per il confezionamento dello stupefacente e alcune cartucce calibro 9x21".

L’uomo di 41anni è stato quindi arrestato e portato al carcere Pagliarelli in attesa dell’udienza di convalida. Sullo stupefacente saranno eseguite le analisi di rito da parte degli specialisti del Lass del Comando provinciale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vucciria, droga e proiettili nascosti in una palazzina abbandonata: un arresto

PalermoToday è in caricamento