Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Partinico, 56 piante di marijuana in un terreno: trentenne arrestato anche per furto di energia

Dopo la perquisizione in contrada Margi-Sottana i militari hanno sequestrato anche 10 rami di infiorescenze e una lampada per coltivazione idroponica

Sequestrata piantagione di marijuana a Partinico. I carabinieri hanno arrestato un trentenne per il reato di coltivazione e detenzione ai fini di spaccio dopo aver trovato, in un terreno in contrada Margi-Sottana, 56 piante di cannabis, 10 rami di infiorescenze e una lampada per coltivazione idroponica.

I militari della compagnia di Partinico, dopo un’accurata perquisizione eseguita insieme ai tecnici dell’Enel, hanno riscontrato la presenza di un allaccio abusivo alla rete elettrica. Al trentenne, messo ai domiciliari in attesa dell’udienza di convalida, è stato contestato anche il reato di furto aggravato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Partinico, 56 piante di marijuana in un terreno: trentenne arrestato anche per furto di energia

PalermoToday è in caricamento