Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Piana degli Albanesi

Spaccia nonostante i domiciliari, 47enne di Piana arrestato due volte in pochi giorni

Nella sua abitazione, ricostruiscono i carabinieri, sono stati trovati 450 grammi di marijuana e 20 mila euro. Allo stesso uomo pochi giorni prima erano stati sequestrati 10 chili della stessa sostanza

Lunedì i carabinieri gli avevano sequestrato 10 chili di marijuana e lo avevano arrestato. Lui, nonostante i domiciliari, avrebbe però continuato a spacciare. A finire nuovamente in manette un 47enne di Piana degli Albanesi, trovato in possesso di 450 grammi di "erba" e 20 mila euro in contanti. Questa volta è stato disposto per l'uomo il trasferimento al carcere Pagliarelli in attesa di ulteriori disposizioni da parte del gip di Termini Imerese.

Pochi giorni fa i militari di Piana avevano controllato la sua abitazione con il supporto delle unità cinofile trovando droga e soldi. Giorni dopo, per verificare il rispetto delle prescrizioni, una pattuglia è tornata a casa sua. "Considerato l'atteggiamento nervoso - spiegano dal Comando provinciale - e il forte odore di sostanza stupefacente hanno proceduto con una perquisizione".

Cercando tra i mobili di casa i militari hanno trovato quasi mezzo chilo di marijuana e i contanti, in banconote di piccolo taglio. "Il denaro sequestrato - concludono dal Comando - è stato versato in un libretto postale fruttifero a disposizione dell’autorità giudiziaria. Sullo stupefacente sottoposto a sequestro i carabinieri del Lass eseguiranno le rituali analisi".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccia nonostante i domiciliari, 47enne di Piana arrestato due volte in pochi giorni

PalermoToday è in caricamento