Lunedì, 25 Ottobre 2021
Cronaca Montegrappa-Santa Maria di Gesù

Pensionato con mezzo chilo di hashish in casa, un arresto al Villaggio Santa Rosalia

In manette un 69enne con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio. I panetti di sostanza stupefacente sono stati trovati grazie a una perquisizione con i cani antidroga

Custodiva in casa panetti di hashish per un peso complessivo di 500 grammi ancora da suddividere per la vendita al dettaglio. I carabinieri del Nucleo operativo della compagnia piazza Verdi hanno arrestato un pensionato di 69 anni, M.S., con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’hashish è stato trovato nel corso di una perquisizione eseguita grazie al personale del Nucleo cinofili all’intento dell’abitazione dell’uomo. Il 69enne, su disposizione del pubblico ministero, è stato sottoposto ai domiciliari in attesa del giudizio per direttissima. Il gip ha convalidato l’arresto e disposto per lui la misura cautelare dell’obbligo di dimora a Palermo con rientro notturno nella proripa abitazione.

Lo stupefacente sequestrato, che una volta immesso nel mercato avrebbe potuto fruttare fino a 4.000 euro, è stato inviato ai carabinieri del Lass del Comando provinciale per le analisi quantitative e qualitative.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pensionato con mezzo chilo di hashish in casa, un arresto al Villaggio Santa Rosalia

PalermoToday è in caricamento