rotate-mobile
Cronaca Monreale

Pensionato ma con il vizietto dello spaccio: arrestato dai carabinieri a Monreale

I militari dell'Arma hanno fermato un 64enne. In casa trovati 100 grammi di hashish suddiviso in dosi e un bilancino di precisione

Ogni mese riceveva puntuale l’assegno della sua pensione ma per arrotondare avrebbe messo un giro di spaccio. I carabinieri di Monreale hanno arrestato un 64enne, E.G., con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo è stato sottoposto ai domiciliari in attesa del giudizio per direttissima.

I militari sono intervenuti nell’abitazione del pensionato con l’ausilio del Nucleo cinofili. “A seguito della perquisizione personale e domiciliare - spiegano dal Comando provinciale - sono stati rinvenuti 100 grammi di hashish suddiviso in dosi, un bilancino di precisione e banconote di piccolo taglio”. Il materiale sequestrato è stato inviato al laboratorio analisi sostanze stupefacenti di Palermo per le verifiche qualitative e quantitative.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pensionato ma con il vizietto dello spaccio: arrestato dai carabinieri a Monreale

PalermoToday è in caricamento