menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il materiale sequestrato dai carabinieri

Il materiale sequestrato dai carabinieri

Hashish e marijuana nel box auto, arrestato un giovane a Monreale

A seguito della perquisizione i carabinieri hanno trovato oltre 300 grammi di stupefacente, insieme al materiale necessario per il confezionamento delle dosi. Nei guai un palermitano di 27 anni

Nascondeva hashish e marijuana nel suo garage. I carabinieri di Monreale hanno arrestato un palermitano di 27 anni, S.U., accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nel suo box auto, infatti, c’erano anche coltelli, forbici, bilancino di precisione e materiale per il confezionamento

I militari avevano il sospetto che il giovane potesse avere qualcosa in casa e per questa ragione hanno ritenuto opportuno procedere con una perquisizione nel suo box in via Principe di San Giuseppe. Al suo interno c’erano 250 grammi di hashish, sia in dosi che a panetti, e 91 grammi di marijuana. L’autorità giudiziaria ha disposto il regime degli arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo. Il giudice ha convalidato l’arresto e rimesso in libertà il giovane in attesa del processo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento