rotate-mobile
Cronaca Marineo

Marineo, pusher sorpreso mentre vende dell'hashish: arrestato

Un uomo di 51 anni, con precedenti specifici, è stato notato mentre cedeva una dose ad un ragazzo di 23 anni. Addosso aveva altri 10 involucri già confezionati e 360 euro in contanti, ritenuti provento dell'attività illecita

Sorpreso dai carabinieri proprio mentre cedeva una dose di hashish all’acquirente. E’ accaduto a Marineo, dove è finito in manette è finito un uomo di 51 anni, C.L.C., “pizzicato” all'opera in una zona frequentata dagli spacciatori come luogo di incontro con i clienti. Una volta fermato gli sono stati trovati addosso dieci involucri contenenti stupefacente e 360 euro in contanti.

L’arresto è stato fatto ieri, intorno alle ore 19, dai carabinieri della stazione locale e dai colleghi del Nucleo operativo di Misilmeri. “Arrivati sul posto - spiegano dal Comando - hanno subito individuato l’uomo conosciuto per i suoi precedenti specifici, notando uno strano scambio fra i due”. A confermare i sospetti iniziali la perquisizione eseguita subito dopo.

Il 51enne (nella foto in basso) è stato fermato con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti e trasportato al Tribunale di Termini Imerese, dove è stato giudicato per direttissima. Dopo la convalida dell’arresto l’uomo è stato sottoposto all’obbligo di firma tutti i giorni. La sostanza stupefacente e il denaro rivenuti sono stati sequestrati mentre l’acquirente, un 23enne del luogo, è stato segnalato alla Prefettura quale assuntore.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marineo, pusher sorpreso mentre vende dell'hashish: arrestato

PalermoToday è in caricamento